IMG_1192.jpg

copertina top1

IMG_6200.jpg

I messaggi della Madonna

Messaggi anno 1950

5 novembre 1950

La Madonna mi ha detto :Più presto costruiranno la Cappelletta, più presto vi apparirò dentro. Concederò le grazie a chi le merita. Chi non crede nelle mie apparizioni, non entrerà nel mio regno". La Madonna aveva una rosa ai piedi e mi ha detto :"Questa rosa sarà per te quando verrai nel mio regno".

A dicembre non verrà. Tornerà in gennaio.

5 giugno 1950

Ancora nella Cappella verso le 18.15 Caterina cade improvvisamente in ginocchio ed esclama :" Maria dimmi chi sei!".

L'Apparizione le risponde :" Io sono l'Immacolata Concezione".

"Tanti malati attendono la Tua grazia!" aggiunge la bambina, che si sente rispondere:"Concederò le grazie a tutti coloro che le meritano". Poco dopo, Caterina si alza esclamando :" Evviva Maria".

5 ottobre 1950

La madonna mi ha detto :"I buoni saranno premiati, ma se continuerete ad essere cattivi verrà sulla terra un tremendo castigo. Siamo nell'Anno Santo e bisogna essere più buoni e pregare di più". Io le ho porto i fiori e mi ha detto :" Questi fiori sono belli, ma bisogna fare degli altri fiori ancora più belli". Ha benedetto tutti.

5 maggio 1950

La veggente si reca nella chiesa di S. Apollonia a recitare il S. Rosario. Alle 18.30 le appare la Madonna, che le dice :"Bisogna diventare più buoni. Dì alle tue compagne di essere più buone".

5 settembre 1950

La Madonna mi ha detto (la veggente dalla data precedente ha iniziato a raccontare le sue esperienze in prima persona):" Costruite la Cappella dove credete, ma starebbe bene alla Croce". Ha aggiunto poi che la sera in cui ci siamo impaurite perchè il cielo era diventato rosso, era Lei che passava a benedire le case. Mi ha invitata a fare più sovente la S. Comunione e a pregare per i peccatori, promettendo un miracolo. Ha benedetto i fiori e le coroncine del S. Rosario.

5 aprile 1950

Caterina è col babbo, la madre e la cugina al Monte Croce a falciare l'erba per il bestiame, ad un tratto cade in ginocchio ed esclama :"Lassù c'è la madonna!..." Poi, alzandosi, riferisce che la madonna le ha detto di pregare maggiormente e lei, dal canto suo, ha rivolto alla Vergine un appello perchè guarisca i tanti malati che sono nel mondo.

5 agosto 1950

La Madonna mi ha detto ( sono le parole di Caterina dopo l'Apparizione che narrano glie eventi ad essa connessi) che desidera una Cappella lassù dove è apparsa la prima volta. Ha aggiunto che coloro che vogliono entrare nel suo regno devono diventare più buoni e pregare molto. Mi ha benedetto e mi ha detto che tornerà alle 17.00 del prossima mese.

5 marzo 1950

Caterina è ancora una volta al pascolo con la cugina Maria nel terreno detto "Boggia". A un certo punto sale sul ripiano superiore, chiama la cugina e le dice :" Guarda!...Lassù c'è la Madonna!..." La cugina non vede nulla e chiede :" Dov'è?" "Là, sulla roccia della Curara, guarda bene!..." Ma la cugina per quanto aguzzi lo sguardo, non vede niente. Caterina aggiunge :"Mi ha parlato e mi ha detto di essere molto contenta perchè ho cominciato i primi venerdì del mese. Mi ha pure detto che fra un mese la vedrò di nuovo. Poi l'ho vista voltarsi indietro, mostrando un gran raggio lucente, ed è sparita dietro a una nuvola rosa".

5 luglio 1950

Durante l'Apparizione, Caterina dice :"Oh, Maria, c'è una giovane ammalata che domanda la grazia. Guariscila!". La Madonnale risponde :" Concederò le grazie a tutti coloro che le meritano. Oggi ero sul punto di guarire quel bambino muto della tua frazione, ma non ne ho fatto nulla perche c'è troppo scandalo sulle labbra della gente". La Madonna baciò Caterina sul volto. Il mutolino ebbe la visione e si inginocchiò gridando tre volte :" Evviva Maria!".

Lingua / Langue

 

Inno alla Madonna

Calendario

Settembre 2021
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Video